Ogni capello ha le sue esigenze

Il compito principale di un parrucchiere è quello di capire cosa può fare per migliorare i capelli della propria cliente. Esistono diverse tipologie di capelli: lisci, ricci, mossi, sottili, doppi, crespi, trattati chimicamente, pieni di doppie punte o nei peggiori dei casi bruciati.  Per questo motivo prima di procedere con qualsiasi altro lavoro, bisognerebbe risolvere determinate problematiche proprio per avere in seguito un lavoro migliore anche se parliamo semplicemente di una piega. La salute dei capelli è alla base di tutto, senza di essa non avremmo una piega lucida, un buon taglio e una buona tenuta. Anche le esigenze della pelle non sono da sottovalutare specialmente per chi soffre di cute grasse e forfora poiché queste patologie diminuiscono i tempi di resa della piega. Ricordate che un buon parrucchiere prima di proporvi un colore o un servizio che modifica ed altera i capelli, valuterà sempre la salute della vostra chioma.

Leggi anche:

Applicazione colore base per capelli

Come rispondere a telefono

Il lavaggio dei capelli nel salone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *